Ottimizzare il codice

Utilizzare elementi semantici per definire la struttura

Aggiungere link nella parte superiore della pagina per ogni sezione di contenuto

Fornire intestazioni e label descrittivi

Fornire una alternativa ai sistemi visuali tipo CAPTCHA

Utilizzare layout liquidi

Utilizzare elementi dell’interfaccia che vengono evidenziati dall’utente nell’uso della tastiera

Fornire un motore di ricerca per aiutare gli utenti a trovare contenuti

Impostare i link a tutte le pagine del sito dalla homepage

Assicurare la possibilità dell’uso dei comandi da tastiera per tutte le funzionalità

Fornire alternative testuali per elementi grafici, immagini, mappe.

Utilizzare l’attributo title per dare un titolo agli elementi.

Inserire i testi dei link che descrivano correttamente le destinazioni dei link

Integrare il testo del link con l’attributo “title”

Utilizzare l’attributo “alt” nelle immagini, anche quelle utilizzate come pulsanti.

Utilizzare h1-h6 per identificare titoli e intestazioni

Utilizzare identificatori e attributi di intestazione nelle tabelle per associare alle celle di dati le relative intestazioni

Utilizzare elementi label per associare etichette ai controlli dei form

Utilizzare “ol”, “ul” e “dl” per liste o gruppi di link

Utilizzare attributi di lingua

Utilizzare l’attributo “title” per gli elemeni frame e iframe

Utilizzare l’attributo “title” per identificare elementi di formulari quando l’elemento label non si può utilizzare

Utilizzare dimensione in percentuale e em per i font

Utilizzare i CSS per le immagini decorative

Fare in modo che l’ordine del DOM coincida con l’ordine visuale

Aggiungere un pulsante per fornire una visualizzazione alternativa, per esempio ad alto contrasto