indietro

Indirizzo

via di Berghi

San Lorenzo Dorsino

Info percorso

Punto di partenza: parcheggio via di Berghi

Punto di arrivo: parcheggio via di San Matteo

Lunghezza: 1,5km

Dislivello: 65m

Pendenza media: 13%

Tipo di fondo: asfalto e acciottolato

Borgo San Lorenzo in Banale (Mappato)

Progetto cofinanziato dalla Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria


San Lorenzo in Banale è costituito da sette frazioni, il percorso ne considera tre, Berghi, Pergnano e Senaso, frazioni vicine e ricche di elementi culturalmente e paesaggisticamente rilevanti. Il percorso che le collega si sviluppa per lo più in modo pianeggiante presentando tratti con pendenze impegnative solo in alcuni punti.


Sono presenti 2 aree parcheggio, una a Berghi (pavimentata in asfalto e con uno stallo riservato) e una nella zona di Senaso (pavimentata in acciottolato, priva di stalli riservati). Negli abitati sono presenti bassorilievi e murales, punti di sosta e fontane.


La visita a Berghi permette di ammirare la zona delle fontane/lavatoioCasa dei MartinoniChiesa di Sant' Apollonia e Casa Moscati. Il percorso è pressoché pianeggiante (punti con pendenza massima del 14%) e alterna pavimentazioni in asfalto e acciottolato. Segnaliamo come impegnativo il tratto per raggiungere le fontane/lavatoio la cui pendenza massima è del 16% (37 metri circa).


Per raggiungere Pergnano la strada in asfalto continua pianeggiante (pendenza massima del 7%). Giunti al bivio è possibile scendere verso la Chiesa di San Rocco e San Sebastiano, percorrendo le vie omonime, che segnaliamo come impegnative per la pavimentazione (in parte con acciottolato) e per la pendenza (13% - 21% per circa 50 metri).  Accesso alla chiesa con un gradino di 18 cm preceduto da vialetto in acciottolato. Al bivio proseguendo a destra (via del Caputel) il percorso continua pressoché pianeggiante per 150 metri circa fino a ricongiungersi con via San Sebastiano


La strada prosegue in asfalto fino a Senaso (pendenza massima dell’11%), dove si possono ammirare la Chiesa di San Matteo, Casa dei Campestrii, l’Affumicatoio e Casa dei Saltorei. Il percorso interno all'abitato è in porfido (pendenza massima del 16%) e in acciottolato (pendenza massima dell'11%).

Non sono presenti servizi igienici funzionali al percorso.

Nella mappa è stato tracciato il percorso localizzando i tratti con pendenza superiore al 5% e i principali punti di interesse (vedi Legenda). Cliccando sulle icone è possibile visionare descrizione, dati tecnici e immagini.

Dati accessibilità Casa del Parco "C'era una volta"

Piantina servizi igienici Casa del Parco "C'era una volta" 

San Lorenzo in Banale tra i borghi più belli d'Italia


indietro