indietro

Indirizzo

Pieve di Ledro - Molina di ledro

Ledro

Info percorso

Punto di partenza: Pieve di Ledro

Punto di arrivo: Molina di Ledro

Lunghezza: 4,0 km

Dislivello: 304m

Pendenza media: 9 %

Tipo di fondo: asfalto e ghiaino

Passeggiata lago di Ledro (Mappato)

Progetto cofinanziato dalla Riserva di Biosfera Alpi Ledrensi e Judicaria

L’itinerario individuato si sviluppa per circa 4 km lungo il lago di Ledro, nel tratto che va da Pieve a Molina.

Vi sono cinque aree parcheggio: la prima nei pressi del Lido di Pieve (in via Pibram) dove sono presenti 3 stalli riservati (pavimentati in grigliato), la seconda all’altezza dell’abitato di Mezzolago sempre pavimentata in grigliato, dove è presente uno stallo riservato (pendenza trasversale del 6%). La terza area (pavimentata in grigliato e priva di stalli riservati) si trova prima di Molina di Ledro all’altezza della strada che conduce al Belvedere. Infine nella zona di Molina sono presenti le ultime due aree, una (pavimentata in ghiaino) nei pressi della spiaggia pubblica dove è presente uno stallo riservato e l’altra nei pressi del Museo delle Palafitte dove non ci sono spazi riservati.

Nel tratto tra Pieve e Mezzolago (1500 metri circa) il percorso presenta andamento perlopiù pianeggiante (pendenza minima del 5% e massima del 10% per brevi tratti), la pavimentazione è in terra battuta e ghiaia diventando in ghiaia pressata poco prima della spiaggia di Mezzolago e in porfido nell’ultimo tratto prima del centro abitato. Lungo questo tratto vi è la presenza di punti sosta e picnic, fontane e aree giochi.

All’altezza di Mezzolago si entra nell’omonimo centro abitato (seguendo la segnaletica “passeggiata Lungolago”) fino al Belvedere (1000 metri circa). Per ammirare i murales si  percorrono via Risatti e via Toccoli, per un tratto di circa 130 metri con pendenza massima dell’8% (di cui 11 mt al 18%). In alternativa si prosegue su via Nuova imboccando poi via San Michele fino alla chiesa di Mezzolago (103 metri con pendenza del 9%). Qui si prosegue per altri 500 metri lungo via Belvedere (presenza di punti di sosta e fontana), che si mantiene pianeggiante (pendenza massima 5%) fino al tratto che precede il punto panoramico, dove la pendenza aumenta leggermente (30 metri al 6%). Via Belvedere si ricongiunge poi con la strada statale SS240, 300 metri circa a tratti con pendenza massima del 9%.  

Ripreso il lago, si percorrono altri 500 metri pavimentati in ghiaia pressata e poi in terra battuta dove si alternano tratti pianeggianti a tratti dove la pendenza aumenta leggermente (minima del 7% e massima del 12% per un totale di 116 mt circa).

Nei pressi del “Camping al Sole” si prosegue su una passerella in legno che continua pianeggiante fino alla spiaggia di Molina di Ledro, dove la pavimentazione diventa in ghiaino e successivamente in asfalto fino al Museo delle Palafitte (1000 metri circa). Nella zona della spiaggia presenza di area giochi e punti di sosta, nei pressi del Museo delle Palafitte presenza di aree picnic attrezzate (arredi freedom) fermata trasporto extraurbano e punto informativo Apt. Inoltre sono presenti due servizi igienici attrezzati. 

I servivi igienici lungo il percorso, entrambi non attrezzati, si trovano presso il Lido di Pieve e a Molina di Ledro.

I primi hanno porta larga 83 cm e dimensioni 225x220 cm, wc alto 49 cm, lavabo alto 80 cm. Piantina servizi igienici Lido Pieve di Ledro

I secondi sono presso la spiaggia (nello stesso edificio del Minimarket Inbesta), hanno accesso con rampa lunga 100 cm (pendenza dell’11%), porta larga 90 cm (porta antibagno 88 cm), dimensioni 234x155 cm, wc (con zoccolo di rialzo) alto 50 cm, lavabo alto 70 cm. Piantina servizi igienici spiaggia Molina di Ledro

Segnaliamo anche la presenza di un servizio igienico, collocato a lato strada (SS240), prima dell’abitato di Mezzolago; il bagno è indicato come attrezzato ma è privo di maniglioni di sostegno e spazi di manovra per una carrozzina.

I due servizi igienici attrezzati che si trovano presso il Museo delle palafitte presentano le seguenti caratteristiche: il bagno interno ha porta larga 75 cm e dimensioni 180x183 cm, wc alto 49 cm con maniglione di sostegno sul lato dell'accostamento, lavabo alto 80 cm e specchio regolabile; il bagno situato nel giardino ha invece porta larga 79 cm, dimensioni 200x183 cm, wc alto 50 cm con maniglione sul lato dell'accostamento, lavabo alto 80 cm e specchio regolabile. 

Piantina servizi igienici interni Museo delle palafitte 

Piantina servizi igienici esterni Museo delle palafitte

Dati accessibilità Museo delle palafitte di Ledro

Nella mappa è stato tracciato il percorso localizzando i tratti con pendenza superiore al 5% e i principali punti di interesse (vedi Legenda). Cliccando sulle icone è possibile visionare descrizione, dati tecnici e immagini.


indietro