indietro

Fiavé

Biotopo di Fiavé

Biotopo Fiavè è un'area naturale protetta.
14 000 anni era presente un lago, chiamato lago Carera, profondo circa 20 metri ma con gli anni il lago si è lentamente prosciugato favorendo la formazione di una zona paludosa.
Le ricerche archeologiche hanno permesso di trovare oggetti in ceramica, osso e pietra realizzati dagli abitanti delle palafitte. Si è scoperto inoltre che i palafitticoli praticavano attività di agricoltura e pastorizia.
Nel 2011 l'UNESCO dichiara Patrimonio dell'umanità 111 siti archeologici presenti sulle Alpi fra cui quello all'interno del Biotopo Fiavè.
Attorno all’area è stato creato un percorso didattico che permette la visita del Biotopo.
Link: http://museo.visitafiave.it/#/storia
indietro